Agricoltura Biologica: Salvaguardia ambientale e sicurezza alimentare

L’agricoltura biologica è un metodo di coltivazione che si distingue da quello tradizionale perché esclude qualsiasi trattamento chimico sia della terra, sia della pianta che dei frutti: l’intero ciclo produttivo è cioè integro, con vantaggi per la salute e per l’ambiente.

La normativa europea, per quanto riguarda l’agricoltura biologica, bandisce l’uso di sostanze chimiche quali fertilizzanti, insetticidi, anticrittogamici, fitosanitari, ma anche radiazioni ioniche, ingredienti geneticamente modificati, coloranti e conservanti.

L’agricoltore pratica dunque la rotazione delle colture e per fertilizzare ricorre a concimi organici. Il rispetto di queste procedure viene verificato continuamente da organismi esterni abilitati appositamente dal Ministero delle politiche agricole per conto dell’UE.

I concetti astratti di salute, ambiente, rispetto, sicurezza e proprietà nutrizionali trovano nell’agricoltura biologica la loro concretizzazione affinchè il nostro pianeta e le generazioni future possono assicurarsi semplicemente il mantenimento della qualità del loro futuro.

L’Azienda Agricola Il mio Casale vuol essere protagonista di questo progetto con la sua filiera, con la sua cantina e con i suoi prodotti.